Sotto il sole della Sierra Leone

Sotto il sole della Sierra Leone

 

La Sierra Leone è uno Stato dell’Africa Occidentale relativamente piccolo (1/5 dell’Italia) e poco popolato, soprattutto nelle regioni interne. Anticamente colonia inglese, è stata avviata fin dal dopoguerra verso una lenta decolonizzazione e la democrazia. La turbolenza dei paesi limitrofi (Liberia) e conflitti locali hanno spesso minato la stabilità del Paese, che solo da pochi anni sta recuperando una sua stabilità dopo la sanguinosa guerra civile degli anni ’90.

La situazione che abbiamo descritto è ben nota a Microcammino onlus, una associazione che persegue finalità di solidarietà sociale verso persone e luoghi disagiati in Africa, con particolare riferimento al distretto di Koinadugu in Sierra Leone. Microcammino supporta progetti già in corso (scuole, società, alimentazione, acqua, sviluppo economico, sicurezza) e ne promuove di nuovi in tutto il territorio. La sua scelta è di sostenere la realizzazione di progetti pilota caratterizzati ed imperniati sul principio dell’autoemancipazione delle comunità locali, anche con il sostegno ad attività e/o progetti di governo locale.

La Cooperativa Casalese ha deciso di supportare Microcammino, condividendone l’approccio a favore di uno sviluppo locale consapevole. Siamo interessati allo sviluppo di piccole cooperativa agricole, partecipate dalle donne del luogo, alla costruzione di pozzi in diversi villaggi della regione interna di Koinadugu e vorremmo contribuire al recupero di attrezzature diagnostiche ospedaliere da trasferire in loco.

AL fine di aiutare concretamente le comunita della Sierra Leone e i progetti che abbiamo descritto, la Coop Casalese ospiterà una mostra fotografica sulle comunità locali e i progetti in corso, un dibattito sui rapporti fra ecologia umana e animale nell’Africa Occidentale e una Cena di Solidarietà i cui proventi verranno interamente trasmessi alle comunità della Sierra Leone.

 

Il programma, riassunto per sommi capi, è il seguente:

Venerdi 14 giugno ore 21.00-Seminario “La Terra che cambia: cosa succede alle rondini e come potremmo cambiare il loro destino e quello delle popolazioni umane in Africa Centrale”
Prof. Nicola Saino-Università di Milano

Nicola Saino, ecologo, ci racconterà la storia delle rondini lodigiane che migrano e svernano in Nigeria, Sierra Leone e altre zone dell’Africa occidentale. Dei loro problemi e dei problemi delle popolazioni umane e di alcune idee per risolverli.

Sabato e Domenica 15-16 giugno ore 10.00-Inaugurazione della Mostra Fotografica
“Cammini di comunità-la vita nei villaggi del distretto di Koinadugu in Sierra Leone”

Microcammino Onlus racconta, attraverso le immagini, gli esiti più interessanti della collaborazione con i cittadini di Koinadugu che si sono organizzati con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita e la promozione del sostentamento agricolo.

Lunedi 17 giugno ore 20.30-Cena di Solidarietà con la Sierra Leone.
La Cooperativa Casalese invita i cittadini a partecipare ad una cena di solidarietà i cui proventi verranno interamente devoluti al progetto Microcammino.
Un modo per stare insieme in un momento difficile della nostra storia, senza dimenticare quel che accade intorno a noi e nel resto del mondo.

 

Foto degli incontri